creatività

ZigZag Marzo – La Luna

#liberazigzag Marzo Luna. Per questo tema ho usato del bambù, della carta e molto flatting. Inizialmente volevo creare qualcosa da mettere in giardino, ma poi è diventata una lampada comodissima. 

Le 13 Lune

Lampada da soffitto con bambù e cartoncino

Quando sono nato la luna era un piccolo spicchio di luce, quasi una luna nuova tutta per me. Mi sono chiesto se vivo nel buio o nascosto. Né l’una, né l’altra cosa. La luna senza luce, invisibile ad occhio nudo, segna l’inizio di una nuova fase lunare, è il giorno in cui il contadino semina fiducioso le sue perle per un generoso raccolto. 

Preparati a farlo anche tu scrivendo i tuoi desideri su un apposito quaderno dalle pagine preziose. 

Nell’ombra si nasconde la nostra creatività più profonda a volte incompresa

Nel mese di marzo la luna nuova cade il giorno 13 alle ore 12. Dunque prendi un quaderno, un foglio e scrivi e disegna chiedendo con fiducia, perché ti sarà dato.

Inizia ogni richiesta con le parole “grazie per” come se i tuoi desideri fossero già nella tua vita ora, ed emozionati all’idea. Lasciati cullare dall’amore che ne scaturisce.

La legge di attrazione ti dà altre emozioni simili a queste, attirando verso di te, la realizzazione di tutto ciò che scrivi! È la legge, non si scappa.

Ogni luna ha una sua energia, una sua forza che ci influenzano. 

La luna piena è una bomba a mano! Personalmente risento molto della potenza della sua luce. Mi trasformo come un lupo mannaro, esce un altro Paolo, irrequieto. Emerge la parte più passionale di me, quella che travolge tutto come fosse un ciclone insaziabile!

La Luna piena sarà il 28 marzo alle 20:30.

In sintesi

Luna calante: prima di dormire perdona tutto e tutti, dormirai più leggero.

Luna crescente: fai un lavoro di  introspezione, e abbi il coraggio di cambiare

Luna piena, Plenilunio: La libertà è il successo della completezza.

Molti artisti hanno dipinto, fotografato o creato sculture. Ho scelto il quadro di Marc Chagall, Il paesaggio Blu 

Marc Chagall, Le paysage bleu, 1949. Wuppertal, Von der Heydt Museum © VG Bild Kunst, Bonn ; Photo © ARTOTHEK © Adagp, Paris 2019

Lasciamoci ora avvolgere dall’intensità di questo quadro che cattura – nella dimensione onirica di Chagall – la forza del romanticismo in una visione intima, al chiaro di luna. Eccoci immersi da quel blu intenso – il colore di Chagall – che lo stessa artista definisce come qualcosa che è più di un semplice colore :“Un’anima blu irrompe nei miei quadri”. Il mondo pittorico di Chagall si nutre di poetica, di rimandi culturali, di simbologia e magia onirica che qui ritroviamo in una visione romantica – in un bacio dolcissimo e in un abbraccio stilizzato da due mani.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...