Ispirazione Numerica

2

Questo mese lo dedico al numero Due ricordandovi che voglio arrivare fino al numero Cento.

Pastelli a olio e acqua

Il Due rappresenta la dualità, il conflitto interno ed eterno tra essere e volere dove una parte vuole far tacere l’altra, lo Yin e Yang della personalità. Un po’ come   la parte oscura della luna e la terra che si interpone con il satellite.  Il sole oscura la luna e, l’altra faccia della medaglia, La luna piena, sprigiona la luce violenta che acceca. Mi sento spesso in questa modalità luminosa, sento ispirazione inconscia che però poi non metto in pratica per evitare inutili guerriglie interiori.

Freud lo spiega a livello psicoanalitico e lo identifica con l’io; super io; e ES. L’io media tra la parte morale e quella inconscia.


Ecco, il Due per me è la stessa cosa, da un lato c’è la razionalità e dall’altro l’istinto. Ma chi media tra i due? Per quanto mi riguarda, il mediatore è il disegno inteso come l’esternare emozioni e pensieri attraverso il colore, la forma e il movimento. La musica e la respirazione, inoltre, sono elementi imprescindibili e quando uno di questi manca vado in affanno creando vortici conflittuali con me stesso. Prendo consiglio dai pensieri e, scrivendoli e disegnandoli, si trasformano in opere a volte complesse. Questo mese, ad esempio, ho creato una lampada pensando alla luna. Ecco il link

Ma non sempre il disegno o la scrittura attutiscono il mio stato d’animo che è irrequieto e voglioso di esprimere emozioni. 


Il Due rappresenta la Grande Madre ed è quindi un numero di genere femminile associato alla nascita, alla gestazione e al concepimento. Ma essendo doppio ha una faccia duplice: quella luminosa di Iside e quella oscura di Ecate. Il Due esprime ricettività, immaginazione, sensibilità. 

Porta con sé un’innata e profonda energia femminile caratterizzata da un forte magnetismo. Durante la propria vita, la persona del Due è alla continua e caparbia ricerca dell’armonia. Questa attitudine è frutto della sua consapevolezza di far parte del tutto. Uno degli elementi distintivi del Due è l’indecisione: questo perché le persone di questo numero sono portate a vedere il doppio aspetto di ogni cosa. Il numero Due sa cogliere il senso della dualità e della divisione. Tuttavia, proprio per questo motivo, tende a stimolare la volontà di congiunzione. In altre parole, la persona appartenente a questo numero crea intorno a sé un notevole desiderio di fondere e aggregare il tutto. E, con questo “tutto”, cerca  di instaurare, in modo continuativo, equilibrio e armonia.


Le caratteristiche del numero 2


REQUISITI PERSONALI: Tenacia,  sensibilità, gentilezza, timidezza,

FINALITÀ: realizzazione di sé stesso, dei suoi progetti e un’indubbia padronanza sulla propria persona

ATTITUDINI: comprensione, carisma, amorevolezza, fascino

DIFETTI: spiccato dualismo, insicurezza, scarsa stima di sé PUNTI DEBOLI: paura della solitudine, scarsa attitudine ai repentini cambiamenti, ansia per l’ignoto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...