Il giardino di Saulo

L’equilibrio della vita

Alcuni erano già fatti, arroccati su scogli alle intemperie del mare.

Mi sono cimentato, sasso dopo sasso, le onde mi schiaffeggiavano, il vento mi accarezzava.

Un riccio aperto che simboleggia la finestra sul mondo. Aculei che incontri nel percorso di vita.

Sta a noi decidere se levarsela senza dolore o farla penetrare in profondità ferendo ogni parte del corpo.

L’Equilibrio non è sempre facile da ottenere, sta tutto nel pensiero.

Ogni sasso un nuovo obiettivo da raggiungere

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...