Il giardino di Saulo

Libera zigzag Luglio

Parole razionali, a volte. Emozioni forti, a volte. Avvolte tra le nostre braccia, le emozioni prendono il sopravvento portandoci verso nuove strade, nuovi orizzonti. Emozioni passate che si trasformano in emozioni presenti. Oggi, qui e ora . Scatole rivestite con vecchie foto e lettere ricevute negli anni. All'interno delle scatole ci sono alcuni oggetti della… Continua a leggere Libera zigzag Luglio

ArtisticaMente

Zig zag Maggio

Vagabondando in mare tra un’onda e un’altra osservo il cielo, è tempestato di luci, che brillano, chi più chi meno. Sono tanti sistemi solari intrecciati tra loro, quanti soli, pianeti satelliti. Quanta materia, ghiaccio polvere. Quanto silenzio, quanti detriti, ferro, sabbia satelliti morti che vagano per l’infinito spazio.  Resina, ghiaccio, polvere, roccia, piume, luci, fiore… Continua a leggere Zig zag Maggio

Il giardino di Saulo

L’albero dei numeri

Da zero a cento. Emozioni

Il giardino di Saulo

La mostra d’arte che si annusa: Fleeting-Scents in Colour

Non appena i musei riapriranno, la galleria d’arte Mauritshuis, in Olanda, proporrà una mostra d’arte sensoriale, mettendo insieme quadri e odori e … La mostra d’arte che si annusa: Fleeting-Scents in Colour

ArtisticaMente

Legno e das

Il legno è stato colorato con acquarelli e ho incollato qualche tassello mosaico in vetro. Base in das che ho colorato

Il giardino di Saulo

L’elefante smemorato

Guardando questa ombra mi è venuto in mente un elefante. Mia madre aveva una collezione di almeno mille elefanti, tutti sistemati per casa. Elefanti di ogni tipo, come soprammobili, di peluche, rappresentati nei quadri, pentolini e bicchieri a forma di elefante. Aveva iniziato a collezionare questi meravigliosi oggetti perchè mio padre un giorno le aveva… Continua a leggere L’elefante smemorato

Il giardino di Saulo

Finché la barca va…

Eravamo nella baia di Ponza, dietro il paese, ancorati a largo. Ci tuffavamo, pescavamo, ridevamo. Una serata soft.  Durante la notte una barca ci viene contro, si stacca l’ancora, il mare era agitato e c'era molto vento. Dentro la piccola baia, il vento ululava.  Albeggiava ed eravamo tutti svegli a darci da fare per metterci… Continua a leggere Finché la barca va…

ArtisticaMente

ZigZag Marzo – La Luna

#liberazigzag Marzo Luna. Per questo tema ho usato del bambù, della carta e molto flatting. Inizialmente volevo creare qualcosa da mettere in giardino, ma poi è diventata una lampada comodissima.  Le 13 Lune Lampada da soffitto con bambù e cartoncino Quando sono nato la luna era un piccolo spicchio di luce, quasi una luna nuova… Continua a leggere ZigZag Marzo – La Luna

Il giardino di Saulo

1

Quando si dice che niente è al caso. Nel mese di gennaio ho parlato del numero zero riferendomi al mio taccuino dei numeri. Link Questo mese lo dedico al numero uno ricordandovi che voglio arrivare al numero 100. "Io sono io e desidero essere me stesso sempre". L’uno è un numero creativo ed imprevedibile. Non a caso, proprio in questi giorni, sono successe… Continua a leggere 1

ArtisticaMente

Zigzag febbraio

Libera Zig Zag, la sorgente. Il mese di Febbraio lo dedichiamo al Sistema Solare. I pianeti come la luna sono carichi di energia, ci sono molteplici studi al livello olistico, astrologico, filosofico e artistico che prendono spunto dai nostri amici pianeti, stelle etc. Il sistema solare ha 8 pianeti + 1 nuovo (Mercurio, Venere, Terra,… Continua a leggere Zigzag febbraio

Il giardino di Saulo

Sgranchire i pensieri

La verità è dentro di te, graffite su carta, gennaio 2021 Ho sgranchito la mente passeggiando sulla spiaggia, osservando e accarezzando dolcemente il suono del mare. Ogni dettaglio mi porta a un altro pensiero. E' così che sento l’ispirazione o l’intuizione se vuoi. Non tutto quello che pensiamo si può riprodurre. A volte metti da… Continua a leggere Sgranchire i pensieri

Il giardino di Saulo

La panchina nel bosco

Sedersi, guardare, annusare il panorama. Verso Monte Adone da Bologna Questo viaggio è nato da una piccola passeggiata nei boschi in Abruzzo dove mi chiedevo se davvero da solo stavo bene o se era solo un’illusione. Il suono del bosco Dalla notte al giorno ho preparato lo zaino per passare qualche notte nei boschi, vincere… Continua a leggere La panchina nel bosco