Il giardino di Saulo

Libera zigzag Luglio

Parole razionali, a volte.

Emozioni forti, a volte.


Avvolte tra le nostre braccia, le emozioni prendono il sopravvento portandoci verso nuove strade, nuovi orizzonti.

Emozioni passate che si trasformano in emozioni presenti.

Oggi, qui e ora .

Scatole rivestite con vecchie foto e lettere ricevute negli anni. All’interno delle scatole ci sono alcuni oggetti della terra come conchiglie, semi, sabbia. La terra è rinchiusa nei nostri suoni. La terra ospita il mare e la sabbia, gli uccelli e i boschi. La terra non è solo natura, è soprattutto emozioni, parole e suoni.

Pillole di parole

La terra rinchiusa dai nostri suoni.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...