Piangere fa bene

Piangiamo perché siamo tristi o perché siamo allegri, piangiamo perché non abbiamo risposte o perché ne abbiamo troppe, piangiamo per le persone lontane e per le persone vicine, piangiamo poco, ma piangiamo.

Piangiamo per le emozioni dure e morbide, piangiamo per liberarci dal sale che abbiamo dentro e dalla ruvidità che scorre nelle vene.

Le emozioni si muovono sinuose come un serpente, lasciamole uscire attraverso ogni forma espressiva come una risata, un pianto, una cantata, una danza, una suonata, uno sbattere di piedi.

Schiaffeggiamole permettendo di farle uscire.

E quando vi dicono: “Ma perché piangi, ma no, non serve”, rispondete: “Ma fatti i cazzi tuoi!”

Lasciamo fluire le nostre emozioni come cazzo ci pare!!

E tra un pianto e 100 risate vi auguro un felice 202*

Libertà

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un’icona per effettuare l’accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: